a buon' otta

A BUON' OTTA.

A buon' ora.
Passav. c. 16. Ora v' avvedete a buon' otta, amatori delle cose vane.
Bocc. n. 85. 11. A buon' otta l' avrebber saputo far questi giovani di tromba marína. Qui è ironía, e vale tardi, o non mai.