abbaco

ABBACO.

Arte di far le ragioni, e i conti: e vien forse dalla greca, che significa quella tavoletta, nella quale scrivono i fanciulli le ragioni insegnate loro. I Latini chiamavano abaculos quelle pietruzze, delle quali si servivano per fare i conti, come fanno oggi le donne Francesi de' quarteruoli. L. arithmetica. gr.
G. V. 11. 93. 3. I garzoni, che stavano ad apprender l' abbaco, e algorismo in sei scuole.
lib. Astrol. E che sappia altresì l' abbaco, e sue figure, e 'l multiplicare, e come si parte un conto, con un' altro.
¶ Diciamo ancora ABBACARE, non in significato di fare abbaco, ma d' errare, e d' armeggiare, per uscir de' termini, come appo i Greci lo. Flos. c. 1.
Traduzioni

abbaco

kertotaulu

abbaco

ábaco