abborrare

ABBORRARE.

Errare, smarrirsi, confondersi. L. aberrare.
Dan. Inf. 31. Ed egli a me: perocchè tu trascorri, Per le tenebre, troppo dalla lungi, Avvien che poi, nel maginare, abborri.
Dittam. Maraviglia sarà se, riguardando, La mente in tante cose non abborri.
Dan. Inf. 25. E qui mi scusi La novità, se fior la lingua abborra. Qui il But. dichiara per ACCIABATTARE.