acceffare

ACCEFFARE.

Prender col ceffo, abboccare, ma è proprio delle bestie. Lat. dentibus arripere.
Dan. Inf. 23. Ei ne verranno dietro più crudeli, Che cane a quella lievre, ch' egli acceffa.
Dittam. Se 'l sai non so, dico dal p. all' effe, Tra i qua' di Falterona un serpe corre, Che par che 'l corpo di ciascuna acceffe.
¶ Lo stesso è CIUFFARE, e ACCIUFFARE.