accettatore

ACCETTATORE.

verbal. masc. che accetta. Lat. acceptor. Qui alla lat. accettator di persone, parziale. Lat. personarum acceptor. Gr.
Annot. Vang. In Verità io m' avveggo, che Iddio non è accettator di persone.
Vit. S. Pad. lo quale è veramente profeta d' Iddio, e non accettator di persona.
Mor. S. Greg. Al Centurione aperse la porta del Cielo benignamente san Piero, dicendo. Io ho trovato, che Iddio non è accettator di persone.