accontare

ACCONTARE

neutro passivo abboccarsi, riscontrarsi, trovarsi. Lat. Nancisci, congredi.
Bocc. n. 20. 9. La seguente mattina Mess. Ricciardo, veggendo Paganino, con lui s' accontò. E n. 27. 3. E quivi, con un ricco mercatante accontatosi, con lui si mise per servidore. E n. 67. 5. Ed essendosi accontato con l' oste suo, gli disse. E n. 77. 7. Lo scolare, trovato modo, s' accontò con la fante di lei, e 'l suo amor le scoperse.
Soliloquio. E insegnata la casa, dove mi potea con loro accontare, disse.
¶ In att. signif. trovare. Lat. invenire.
Bocc. n. 92. 13. Perciocchè tra gli huomini valorosi, ch' io accontai mai, egli è per certo un de' più.
E per annoverare. Lat. numerare.
Mor. S. Gr. Per la la malvagità de' costumi loro, essi possono essere accontati tra li ricchi malvagi.