acerbamente

ACERBAMENTE

innanzi tempo, immaturamente, avanti il debito crescimento. Lat. immaturè, intempestivè Gr.
Petr. Canz. 43. E mie speranze acerbamente ha spente.
¶ In vece di pertinacemente. Lat. Pertinaciter, obstinatè.
Bocc. n. 19. 9. E niuna cosa possibile è così acerbamente da negare, o da affermare.
oggi più comunemente, in vece di crudelmente, rigidamente, severamente, aspramente, traendo la metafora dal sapor della frutta non perfezionata, ne condotta a maturità. Lat. acerbè.
Traduzioni