acerbetto

ACERBETTO

dim. d' acerbo. Lat. Subacerbus: qui è metaf. e vale alquanto ritroso, e salvatico. Lat. Subrusticus.
Bocc. n. 25. 1. Laquale anzi acerbetta, che nò, non per malizia, ma per antico costume, così cominciò a parlare.
Diremmo anche in questo significato, schizzinosa.