adagio

(Reindirizzato da adagi)
Ricerche correlate a adagi: adagio

adagio

(a'dadʒo)
avverbio
1. senza fretta andare adagio
2. con attenzione e delicatezza Posate adagio quella lampada, è molto fragile.

adagio


interiezione
invito alla riflessione Adagio con le conclusioni!

adagio


nome maschile invariabile
musica brano lento eseguire un adagio

adagio

(a'dadʒo)
nome maschile
antico detto un vecchio adagio un adagio popolare

ADAGIO

sust. Lat. commodum, commoditas.
M. V. 1. 31. Ed intesono a medicare i lor fediti, ed a farsi adagio d' alcun riposo, del quale avieno bisogno.

ADAGIO

avverb. agiatamente, comodamente. Lat. commodè, aptè.
G. V. 1. 36. 4. E capeavi adagio infinita moltitudine di gente.
Bocc. n. 37. 5. Acciocchè quivi più adagio, e con men sospetto, potessero essere insieme.
G. V. 7. 33. 2. E si dicea in Firenze per proverbio, tu stai più adagio, che 'l Conte in Poppio.
Ovv. Pist. Poichè tu il mi dicesti non fu' adagio, e incontanente comincia a fremíre, e a tremare [cioè (diremmo oggi) non fu mai più ben di me]
¶ Per lentamente, contrario di Sollecitamente, e di Tosto. Lat. cunctanter, sensim.
Bocc. g. 6. f. 1. acciocchè adagio potessero al palagio tornare.
Onde proverbialmente, adagio a' ma' passi, cioè nelle cose difficultose va accorto. Lat. in arduis cunctanter.
Traduzioni

adagio

saw, slowly

adagio

полека, сладко

adagio

âhesté, yavâš

adagio

adagio, cautemente, lentemente

adagio

powoli

adagio

polepole

adagio

yavaşça

adagio

1 [aˈdadʒo] avv (lentamente) → slowly; (con cura) → with care, gently
vacci adagio con la birra! → go easy on the beer!
adagio! → easy does it!
adagio adagio → gradually

adagio

2/gi [aˈdadʒo] sm
a. (Mus) → adagio
b. (proverbio) → adage, saying