addanaiato

ADDANAIATO

danaioso, che ha di molti danari. Lat. pecuniosus. Gr.
Fran. Sacch. Una posession, la quale era bella, e buona, ma l' huomo non era addanaiato, sì che di buoi la tenesse ben fornita:
Agn. Pand. E quando bene fosse addanaiato più forte, che 'l padron suo, allora più si lamenterà, e dirassi povero.
Direbbesi anche nello stesso valore INDANAIATO.
E INDANAIATA si chiama la pelle di qualche animale, che fosse macchiato di macchie piccole, e tonde, come quella del lupo cerviere, del leopardo, o del Tigre. Lat. maculosus, varius.