addimanda, e addomanda

ADDIMANDA, e ADDOMANDA

sust. l' addimandare. Lat. Petitio.
G. V. 12. 95. 3. Perchè il Re di Francia non gli accettava le sue addimande. E lib. 2. 7. 4. Esaudì la sua addomanda, e feceli privilegi.