affamatuzzo

AFFAMATUZZO

dim. d' affamato: e si diminuisce dalla piccolezza di chi ha fame.
Vita. S. Gio: Bat. E talora il fanciullo tornava a casa tutto affamatuzzo.
Diremmo anche metaforicamente d' huomo sparuto, di poca presenza, e abbietto: egli è uno affamatuzzo.