afforzare

AFFORZARE

vedi FORTIFICARE.
G. V. 31. 3. E vennero con quanti maestri avea in Roma, per più tosto murarla, e afforzarla. E lib. 5. 7. 3. Afforzato il detto castello, i Fiorentini ne furon molto crucciosi.
N. ant. 80. 1. Noi siamo afforzati, la Città è rifatta, l' amistà nostra è grande, del tesoro avemo raunato assai.
Traduzioni