affumato

AFFUMATO

affumicato. Lat. fumosus, fumo tinctus.
Bocc. n. 60. 9. Con un paio di poppe, che parevan due ceston da letame, e con un viso, che parea de' Baronci, tutta sudata, unta, e affumata.
¶ Per metaf. abbietto, vile.
Stor. Aiolfo. O affumato, smonta, che tu comperrai la mia vergogna.