agno

AGNO

voce in tutto L. lo stesso, che agnello. agnus.
Dan. Par. 4. Si si starebbe un' agno in tra due brame Di fieri lupi igualmente temendo, Si si starebbe un' agno in tra due dame.
Petr. Son. 22. La mansueta vostra gentile agna, abbatte i fieri lupi.
E AGNO si dice anche a uno enfiato, che viene nell' anguinaia, onde proverbialm. tagliarsi l' agno, cioè, in cosa malagevole, fare animosa risoluzione.