alterazione

(Reindirizzato da alterazioni)

alterazione

(altera'tsjone)
nome femminile
1. cambiamento, spec. in peggio l'alterazione dell'umore
2. produzione di una cosa su imitazione di un'altra alterazione di un documento
3. aggiunta di sostanze nocive in un prodotto alimentare alterazione di un prodotto alimentare
4. medicina anormale variazione di una funzione alterazione del battito cardiaco
5. musica modificazione dell'altezza di una nota alterazione di un semitono

ALTERAZIONE

Lat. alteratio. Gr.
Com. Purg. 21. Alterazione non è altro, che mutazione, per sopravvegnente accidente.
Tes. Br. 2. 50. Alterazione è quell' opera di natura, che muta un colore in altro, e una cosa in altra sì come vediamo una figura, o altra cosa, che nascono di color verde, e natura gli muta, e fagli di color nero, rosso o d' altro colore, come è li frutti.
Filoc. lib. 5. 350. Rimanendo scarica, e fuori d' ogni alterazione.
Dan. Purg. 20. Libero è qui da ogni alterazione, Di quel che 'l Cielo in se, da se, riceve.
Traduzioni

alterazione

alteration

alterazione

alteración

alterazione

alteration, mutation

alterazione

omväxling

alterazione

değişim, değişme

alterazione

[alteratˈtsjone] sf (vedi vt) → distortion, falsification, impairment, adulteration, alteration, change
alterazione del polso → change in the pulse rate