altissimo

ALTISSIMO

superl. d' alto. Lat. altissimus.
Bocc. n. 41. 4. In un pratello d' altissimi alberi circuito. E n. 14. 8. Ma nel far della sera si mise un vento tempestoso, il quale, faccendo i mari altissimi.
Petr. canz. 9. 2. Onde discende Dagli altissimi monti maggior l' ombra. E can. 49. 4. Che, per vera e altissima umiltate, Salisti al Ciel.
Dan. Inf. c. 4. Onorate l' altissimo poeta. E di sotto. Così vidi adunar la bella scuola Di quel Signor dell' altissimo canto. [cioè ottimo, e ornatissimo]
Bocc. n. 14. 8. Gli parve udire un grandissimo pianto, e guai altissimi, messi da una donna. [cioè fortissimi] E proem. num. 2. Oltremodo essendo acceso stato d' altissimo, e nobile amore.
Traduzioni

altissimo

lo más, sumamente

altissimo

aukštas

altissimo

hoog, hoogst, meest

Altissimo

[alˈtissimo] sm l'Altissimothe Most High