altrimenti, altramente, e altramenti

ALTRIMENTI, ALTRAMENTE, e ALTRAMENTI

in altro modo. Lat. aliter. Gr.
Bocc. introd. n. 7. s' avventava a' sani, non altrimenti, che faccia 'l fuoco alle cose secche. E num. 21. Prima co 'l puzzo de' lor corpi corrotti, che altramenti facevano a' vicini sentire se esser morti. E num. 37. E le pianure, e i campi pieni di biade, non altramente ondeggiare, che 'l mare.
Dan. Inf. c. 9. Non altrimenti fatto, che d' un vento.
Petr. Son. 147. Se ciò non fosse andrei non altramenti A veder lei.