alzare

alzare

(al'tsare)
verbo transitivo
1. muovere verso l'alto alzare la testa alzare la mano
in segno di disinteresse verso qlco
figurato bere smodatamente fino a sbronzarsi
andarsene o fuggire
diventare superbo
2. aumentare di livello, entità e sim. alzare il volume della radio alzare la voce alzare i prezzi
3. realizzare una struttura in muratura alzare una parete
4. aumentare in altezza alzare la villa di un piano

ALZARE

levare, o sollevar che che sia da basso, e mandarla o porla in alto. Lat. tollere, elevare.
Bocc. 15. 36. Tentò più volte col capo, e con le spalle, se alzar potesse il coperchio. E g. 5. f. 3. Alzatevi i panni Monna Lapa.
Dan. Purg. c. 1. Per correr migliore acqua, alza le vele Omai la navicella del mio ingegno.
¶ Per metaf. aggrandire.
Petr. canz. 4. 9. alzando lei, che ne' miei detti onoro.
¶ E Alzar la voce, gridar forte. Lat. vociferari.
Dan. Purg. 20. Ma qui d' appresso Non alzava la voce altra persona.
¶ E Alzar le corna, insuperbíre. Lat. Superbire, tollere cornua.
Petr. Son. 108. Contra i tuoi fondatori alzi le corna.
E in signific. neut. pass.
Bocc. g. 6. p. 2. Infinattanto, che già più alzandosi, il Sole.
Traduzioni

alzare

zvednout, postavit

alzare

hive, løfte, hæve, rejse

alzare

afrâkhtan [afrâz-], boland kardan

alzare

altiar, celebrar, construer, eriger, eriger se, honorar, levar, levar se

alzare

inua, tweka

alzare

baRhaana, bulañd karna, Dhona, îzzat deyna, Thokar sey oopar uThaana

alzare

nostaa, pystyttää

alzare

podići

alzare

上げる, 建てる

alzare

설치하다, 올리다

alzare

resa, sätta upp

alzare

ยกขึ้น, สร้าง

alzare

nâng lên, xây dựng

alzare

建造, 提升

alzare

להעלות

alzare

[alˈtsare]
1. vt
a. (gen) → to raise; (peso) → to lift
alzare gli occhi o lo sguardo → to raise one's eyes
lo sciopero fece alzare i prezzi → the strike caused an increase in prices
b. (issare, bandiera, vela) → to hoist
c. (costruire) → to build, erect
d. (fraseologia) alzare le carteto cut the cards
non ha alzato nemmeno un dito per aiutarmi → he didn't lift a finger to help me
alzare il gomito → to drink too much
alzare le mani su qn → to lay hands on sb
alzare le spalle → to shrug one's shoulders
alzare i tacchi → to take to one's heels
2. (alzarsi) vr (persona) → to rise, get up
alzarsi (in piedi) → to stand up, get to one's feet
alzarsi da tavola → to get up from the table
alzarsi col piede sbagliato → to get out of bed on the wrong side
3. (alzarsi) vip
a. (sorgere, sole, luna) → to rise; (vento) → to rise, get up
b. (aumentare, temperatura) → to rise; (fiamma) → to leap up