ambiadura

AMBIADURA,

vedi AMBIO.
Sen. Pist. Imperciocchè io non so s' ei va all' ambiadura, o al trotto.
Bocc. n. 73. 12. E noi avremmo perduto il trotto per l' ambiadura [cioè perderemo il tempo, senza conseguíre il nostro fine, in quella guisa, che fanno i cavalli, che pigliano l' ambio per trottare, e sono interrotti [cioè noi solliciterem d' andare, senza profitto, ed è, come quello, che si dice, perdersi la lisciatura ]
Traduzioni

ambiadura

amble