ammannare

AMMANNARE

apparecchiare. Lat. praeparare. Gr.
Dan. Purg. 23. Di quel, che 'l Ciel veloce loro ammanna. E can. 29. La virtù, ch' a ragion discorso ammanna. Sì come egli eran candelabri apprese.
Introd. alle virtù. Nella battaglia, che s' ammanna, ec. dobbiate esser prodi, e valenti.
Diciamo anche, AMMANNIRE.
E in proverbio diciamo ironicamente, Ammanna, ch' io lego, a colui, che s' affolta a contar qualche gran maraviglia: presa la metafora da' mietitori. Vedi Fl. c. 429.