anco

ANCO

vedi anche.
Ma è per lo più del verso.
Dan. Inf. c. 12. Era lo loco, ove a scender la riva Venimmo alpestro, e per quel ch' ivi era anco, Tal ch' ogni vista ne sarebbe schiva.
Petr. canz. 6. st. 3. Di quanto per amor giammai soffersi, Ed haggio a soffríre anco.
Dial. S. Greg. Quando io ero anco nel monistero.
Petr. cap. 9. Più vago di veder, ch' io ne fossi anco.