anitrire

ANITRIRE

il mandar fuor della voce, che fa il cavallo. Lat. hinnire.
lib. viag. E legano i cavalli, e le dette vacche alli detti traíni, ec. allora adducono elli le vitelle, e li poledri, ivi appresso, acciocchè possano vedere le lor madri, e vedendoli, incominciano, chi e mugghiare, e chi ad anitrire.
Cr. 9. 9. 2. Quando 'l cavallo non anitrisce, ne fa romor, ne suon con la bocca, è segno, che sia sordo.
Liv. M. E lo stropiccío, e l' anitrir de' cavalli.