annerare, e annerire


Ricerche correlate a annerare, e annerire: ammansare, impazzare, scolorare

ANNERARE, e ANNERIRE

far nero. Lat. nigrefacere, nigrare.
M. Aldobr. Ancóra latte d' asina annera i capelli.
But. Escene un fummo, che va annerando lo lucignolo, e poi s' accende nell' annerato fuoco.
Albert. cap. 33. Cui una volta annera la mala fama, a ben forbirlo, molta acqua s' affatica.
¶ In signific. neut. divenir nero. Lat. nigrefieri.
Cr. 1. 5. 2. I luoghi abitabili caldi, fanno i capelli anneríre, e diventar crespi.
Tes. Br. lib. 3. 2. Un' altra gente v' è, che, immantenente, che nascono, li loro capelli, sì diventano bianchi, e canuti, e in loro vecchiezza anneriscono.
¶ In signific. neut. pass. nigrescere, nigrefieri.
Dan. Purg. 8. Tempo era già, che l' aer s' annerava. E can. 27. Mentre che l' occidente non s' annera.
Tes. Br. 5. 20. E vedendo che quelle penne vengono annerando, si li comincia da capo a nutrirgli.