apertissimo

APERTISSIMO

superl. d' aperto. Lat. patentissimus, manifestissimus.
Lab. n. 4. quantunque l' entrare in questo luogo sia apertissimo a chi vuole, ec.
¶ Per metaf.
Bocc. introd. n. 36. Noi ne vedremo apertissimo argomento.