arcare

ARCARE

da arco, tirar l' arco. Lat. iaculari, sagittare.
Vit. S. Pad. Ecco subitamente giunse sopra noi molti huomini Smaellíti Saracini, in su Cammelli, con archi, e saette, e correndo, e arcando contro a noi.
¶ Per ingannare, e pigliare ad inganno, con bagattelle, truffare. Lat. decipere, fraudare.
Franc. Sacch. Passera del Gherminella, credendo trovar gente grossa, per arcare, ne va in Lombardía, ec. Giunto a Melano, dove erano buone borse, gli era detto, mo guarda chi crede arcare li Melanesi.