armario

ARMARIO

arnese di legno, fatto per riporvi che che si sia. Favvisi entro palchetti, e serrasi, e apresi, a guisa d' uscio, e da una banda, per lo ritto, s' appoggia al muro. Lat. armarium.
Sen. Pist. E tu ameresti meglio, ciò di tu, ch' io ti dessi libri, per consiglio, ed io son presto di mandargliti quanti io n' ho, e di votare tutto 'l mio armario, e mio ciscranno.
E per similit.
Boc. n. 55. 2. Un' armario di ragion civile fu reputato.
Diciamo anche ARMADIO.