armi navali

armi navali

Sulle navi a remi dell'antichità erano in uso catapulte, baliste, scorpioni che lanciavano dardi, pietre e materiali infuocati sulle navi nemiche poco prima che avvenisse l'abbordaggio; dopo, la vera arma della flotta erano i soldati, muniti di spade, lance, giavellotti, picche, ecc..Sulle navi antiche, ad iniziare dalle navi egizie, esisteva uno sperone, incastrato nella struttura della prora, inizialmente di legno duro e poi di metallo (bronzo, ferro, rame), con il quale era squarciato il fasciame delle navi nemiche. Le armi da fuoco modificarono nel tempo il modo di combattere sul mare.