arrabbiato

arrabbiato

(ar:a'b:jato)
aggettivo part. pass. di arrabbiare
1. malato di rabbia cane arrabbiato
2. figurato persona preso da collera È arrabbiata con me.
3.
cucina condito con sugo piccante penne all'arrabbiata

ARRABBIATO

soprappreso da rabbia. Lat. rabidus, rabie correptus.
Amm. Ant. s' enfia il collo de' cani arrabbiati.
¶ Per metaf. infuriato, furioso. Lat. rabidus, rabiosus.
G. V. 12. 16. 17. E pinsenlo fuori dell' antiporto del palagio, in mano dell' arrabbiato popolo.
Dan. Inf. c. 30. Dentro ee l' una già se l' arrabbiate Ombre, che vanno intorno dicon vero.
Cr. 9. 6. 8. Se sì spesseggerà l' uso del correre, diventerà il cavallo più ardente, e arrabbiato, e impaziente.
Traduzioni

arrabbiato

angry, mad, cross, rabid, furious, irate, rusty, stroppy, to talk at cross purposes

arrabbiato

rozzlobený, vzteklý

arrabbiato

sur , vred

arrabbiato

asabâni, khašmgin

arrabbiato

furiose, incholerisate, inrabiate, ragiose

arrabbiato

piktas

arrabbiato

turbat

arrabbiato

arg, rasande, ursinnig

arrabbiato

bezaar, khafaa

arrabbiato

vihainen

arrabbiato

ljut

arrabbiato

怒った, 腹を立てた

arrabbiato

화가 난, 화난

arrabbiato

forbannet, sint

arrabbiato

wściekły, zły

arrabbiato

com raiva, zangado

arrabbiato

โกรธ

arrabbiato

kızgın

arrabbiato

bực bội, tức giận

arrabbiato

愤怒的, 狂怒的

arrabbiato

כועס

arrabbiato

ядосан

arrabbiato

/a [arrabˈbjato] agg
a. (cane) → rabid, with rabies
b. (persona) → angry
un giocatore arrabbiato (fig) (entusiasta) → a keen player