arroncigliare

ARRONCIGLIARE

vedi Roncigliare.
Dan. Inf. c. 32. E Graffia can, che gli era pur di contra, Gli arroncigliò le 'mpegolate chiome, E trassel suso, che parve una lontra.
E arroncigliar la coda, si dice del porco, quando la ritorce, e della serpe, arroncigliarsi, quando, percossa, ella si ritorce in se stessa.