assedere

ASSEDERE

in signific. neut. pass. sedere. Lat. assidere, considere.
Dan. Inf. c. 15. E se volete, che con voi m' asseggia Faròl, se piace a costui, che vo seco.
In signific. attivo, assediare.
Vegez. Posciachè 'l nimico gli assegga, quasi una guarnita città par sempre, che seco porti. E appresso. Molte volte quegli, che asseggono, pensano inganno.