assemprare

ASSEMPRARE

assimigliare, parer simile. Lat. similem videri.
Dan. Inf. 24. Quando la brina in su la terra assempra l' immagine di sua sorella bianca.
¶ Per riscontrar con l' originale, e dicesi di scritture. Lat. conferre, recognoscere.
Val. Mass. Alquale era dato a guardare un libro, che conteneva cose segrete de' sacrifici de' Cittadini, corrotto da un Petronio Sabino: gliele diede ad assemprare.