assiso

ASSISO

add. da assidere. Lat. locatus.
Tes. Br. lib. 1. 5. Tutte queste cose sormonta l' anima, la quale è assísa nella mastra fortezza del capo. E lib. 2. 35. La più salda sustanzia è assísa nel miluogo di tutti i cerchi, e di tutti i torniamenti.