attratto

ATTRATTO

add. da attrappare. Lat. membris, captus.
Boc. n. 11. 8. Il quale non essendo attratto, per ischerníre il nostro Santo, e noi, qui, a guisa d' attratto, è venuto.
G. V. 7. 154. 1. Sanando infermi, e rizzando attratti, e sgombrando imperversati.
Traduzioni

attratto

majzub

attratto

attiré

attratto

maftoon

attratto

/a [atˈtratto] pp di attrarre