audacia

audacia

(au'dat∫a)
nome femminile plurale audacie
1. coraggio sprezzante I soccorritori hanno dimostrato grande audacia.
2. novità sensazionale l'audacia di una soluzione architettonica
3. alto rischio di un'azione l'audacia di un'impresa
4. mancanza di pudore o rispetto Ha avuto l'audacia di chiedermi i soldi.

AUDACIA

vizio contrario alla timidità, ed è ardir temerario. Lat. audacia.
G. V. 6. 83. 2. A questo hai tu condotto te, e gli altri, che qui sono, per la tua audacia, e superbia. E lib. 9. 94. 3. Il detto M. Marco ebbe tanta audacia in se, che fece chiedere il Re Ruberto di combattere con lui a corpo a corpo.
E per semplice ardire. Lat. audentia.
G. V. 9. 42. 3. Per la detta perdita, e sconfitta, la gente del Re Ruberto, e suo séguito, presono gran vigore, e audacia, e quelli d' Alemagna il contradio.
Traduzioni

audacia

смелост

audacia

jesârat, šojâ't

audacia

audace

audacia

audacia, corage, hardimento

audacia

cutezanţă, îndrăzneală

audacia

djärvhet

audacia

ujasiri

audacia

Audacity

audacia

الجرأة

audacia

Audacity

audacia

[auˈdatʃa] sf (vedi agg) → daring, audacity; (XXX) → boldness; (XXX) → impudence
tutti hanno notato l'audacia del suo vestito → everyone noticed her daring dress