avaro

(Reindirizzato da avari)

avaro

(a'varo)
aggettivo
1. persona attaccato ai soldi un marito avaro
2. poco produttivo un terreno avaro
3. figurato persona restio nel concedere qlco a qlcu avaro di parole avaro di complimenti

avaro

maschile

avara

(a) femminile
nome
persona avara

AVARO

bruttato del vizio dell' avarizia. Lat. avarus.
Alber. cap. 12. 1. Dall' avaro neuno bene può nascere, perchè l' avaro nulla fa a diritto, se non quando egli si muore.
Fior. Vir. Ag. Mon. Quegli è propriamente avaro, che ritiene quello, che è da spendere.
Bocc. n. 2. 9. Intanto avari, e cúpidi di danari gli vide, che, ec. E n. 8. 7. Pure avendo in se, quantunque avaro fosse, alcuna faviluzza di gentilezza.
Amm. Ant. All' avaro non falla cagion di negar servigio.
Caval. Fr. Ling. Nulla cosa è più scellerata, che l' avaro.
Dan. Inf. c. 15. Gente avara, invidiosa, e superba.
Petr. Canz. 9. 2. L' avaro zappator l' arme riprende.
¶ Per simil. scarso.
Petr. Son. 45. E siate omai di voi stesso più avaro.
Bocc. proem. 8. La quale, dove meno era di forza, ec. Quivi più avara fu di sostegno.
Traduzioni

avaro

скъп

avaro

nærig, gnier

avaro

avara

avaro

avaro

avaro

bakhil, kenes, khasis

avaro

avar, zgârcit

avaro

bahili, kisangati, mroho

avaro

cimri, pinti

avaro

naa yaab

avaro

lakomec

avaro

saituri

avaro

škrtac

avaro

どけち

avaro

구두쇠

avaro

vrek

avaro

snåljåp

avaro

คนตระหนี่

avaro

người keo kiệt

avaro

/a [aˈvaro]
1. agg
a. (tirchio) → mean, stingy, tight-fisted
b. avaro di (complimenti, parole) → sparing (with)
2. sm/fmiser