avolterino

AVOLTERINO

adulterino, nato d' adulterio. Lat. adulterinus, spurius.
Maestruz. Se l' huomo ha legittimi figliuoli, e vivendo la moglie ne meni un' altra, la quale sa lo 'mpedimento, e abbia di lei figliuoli, possono tali avolterini succedere al padre?
¶ Per metaf. corrotto, falsificato. Lat. falsus.
Teolog. Mist. Non andrebbe mendicando, ne le creature, ne gli avolterini diletti.