avverso

avverso

(a'v:ɛrso)
aggettivo
che si oppone, non favorevole un destino avverso vento avverso

AVVERSO

add. contrario, nimico. Lat. hostilis, inimicus.
Bocc. n. 96. 4. Perciocchè di parte avversa alla sua era il Cavaliere.
¶ Per opposto, contrapposto. Lat. adversus.
Dan. Inf. c. 9. Non altramenti fatto, che d' un vento, Impetuoso, per gli avversi ardóri.
Petr. can. 8. 2. Un raggio Di Sol, ch' all' altro monte, Dell' avverso Orizzónte.
¶ Per contrario infelice. Lat. infoelix.
Petr. can. 19. 4. Al mio imperfetto, alla Fortuna avversa, Questo rimedio provvedesse il Cielo.
G. V. proem. 2. Mi par che si convenga di raccontare, e far memoria dell' orígine, e cominciamento di così famosa città, e delle mutazioni avverse, e felici, e fatti passati di quella.

AVVERSO

avverb. contro. Lat. adversum.
Dan. Par. 2. Se bene ascolti L' argomentar, ch' io gli farò avverso.
Traduzioni

avverso

adverse

avverso

adverso

avverso

adverse, hostil

avverso

karşıt, ters

avverso

/a [avˈvɛrso] agg (forze, sorte) → adverse, hostile; (tempo) → unfavourable (Brit), unfavorable (Am), adverse; (persona, contrario) avverso aagainst