avvinchiare

AVVINCHIARE

avvinghiare.
Bocc. n. 15. 7. Discese con le braccia aperte, e avvinchiatogli il collo, alquanto stette, senza alcuna cosa dire.
Petr. cap. 10. Urtar, come Leoni, e come Draghi, Con le code avvinchiarsi.