barbucino

BARBUCINO.

voce usata da G. V. 12. 8. 13. E val forse di barba rada, e spelazzata.
G. V. 12. 8. 13. Piccoletto di persona, brutto, e barbucino, parea meglio greco, che Francesco.