bastia

bastia

(bas'tia)
nome femminile
opera di fortificazione a pianta quadrata circondata da fossato e terrapieno la bastia di una città le torri della bastia

BASTIA

steccato, trincéa, riparo fatto intorno alle città, o eserciti, composto di legname, sassi, terra, o simil materia. Lat. vallum, septum, agger. Gr.
G. V. 10. 159. 5. E, lassù stando, feciono molti assalti all' oste, e alle bastie de' Fiorentini.
Da bastía, bastióne, che vale forte, o riparo fatto di muraglia, e terrapienato, per difesa de' luoghi contra i nemici, al quale diciamo anche, baluardo. Lat. propugnaculum.
Ar. Fur. Il pagan si provvede, e cava terra, Fossi, ripari, e bastíoni stampa.
Traduzioni