belare

(Reindirizzato da beliate)

belare

(be'lare)
verbo intransitivo aus. avere
1. emettere belati L'agnellino belava cercando la madre.
2. figurato parlare in tono lamentoso Sta tutto il giorno a belare.

BELARE.

si è della voce, che manda fuor la capra, e la pecora. Lat. balare.
Fr. Giord. Salv. Parea, che ruggisse come Lione, e belasse come pecora.
Vit. San. Pad. Si comandò, alla virtù di Giesucristo, che quella pecora belasse in ventre di chiunque l' aveva tolta, e mangiata, e così avvenne, ec. onde belando la pecora in ventre al furo, egline fu vituperato.
¶ Per metaf. gracchiare cicalare, chiacchierare. Lat. effutire, garrire.
Lib. motti. Tu non sai, che Salamone, egli altri il disson per te, e per gli altri sciocchi, che non sanno, che si belano.
Diciamo anche talora, belare, al piagnere, ma per ischerzo, e, per lo più, de' fanciulli.
E in questo signific. BELO l' atto del belare, e BELONE, a chi bela.
Traduzioni

belare

bleat, baa

belare

bêler

belare

meckern

belare

balar

belare

balar

belare

bheyR ki taraH cheeKHna

belare

[beˈlare] vi (aus avere) (Zool) (fig) → to bleat