binato

BINATO.

nato in compagnia d' altri, a un corpo, a una portata, a un parto: e dicesi sol di quegli animali, che comunemente non partoriscono, se non un figliuol per parto. Lat. gemellus, geminus.
Liv. M. Si trovarono da ciascuna parte tre fratelli binati [cioè nati ad un corpo] E di sotto. Erano due fratelli binati.
¶ E per di due forme di nature.
Dan. Purg. 32. E l' animal binato Si si conserva, il seme d' ogni giusto.
E di cose innanimate.
Morg. Guardando presso duo pin si vedea, Ch' erano insieme in un ceppo bináti.
Traduzioni