botte

botte (volta a botte)

Volta di forma semicilindrica.
Vedi anche volta.

botte

('bot:e)
nome femminile
1. recipiente di legno per la conservazione di liquidi botte di rovere
figurato essere al sicuro
figurato barcamenarsi tra due esigenze opposte
2. la quantità di materiale contenuto in una botte botte di vino

BOTTE.

vaso di legname, nel qual comunemente si conserva il vino, di figura cilindrica, alquanto più corpacciuto nel mezzo, che nelle teste. Lat. dolium, lagena.
Bocc. n. 28. 19. Domine falla trista, ch' ella non diede al prete del vin della botte di lungo il muro. E nov. 47. 9. Il corpo di Pasquino giaceva gonfiato, come una botte. E n. 80. 23. E comprate da venti botti da olio, e empiutole.
G. V. 9. 96. 2. E con travaglio, mettendosi innanzi botti vote, combattendo co' nemici, manescamente.
Proverb. La botte non può dar se non del vino, ch' ell' ha: cioè: ciascuno fa azion conformi a se stesso, e pigliasi sempre in cattivo significato. Lat. qualis vir talis oratio.
E dare un colpo alla botte, e uno al cerchio, cioè parte negare, e parte concedere, per veníre allo 'ntento suo. Lat. aequalia reddere capita in pugna. Fl. 258.
E, E' non si può aver la moglie briaca, e la botte piena, cioè cattivo ministro, con mantenimento di facultà.
E da botte BOTTAIO, che è quel che fa le botti. Lat. doliarius, cupiarius.
Traduzioni

botte

каца

botte

sud

botte

fad

botte

tonel

botte

bošké

botte

barril, botte

botte

vat

botte

FAT

botte

[ˈbotte] sfbarrel, cask
volta a botte (Archit) → barrel vault
volere la botte piena e la moglie ubriaca (Proverbio) → to want to have one's cake and eat it
essere in una botte di ferro (fig) → to be (as) safe as houses