bugno

BUGNO.

arnia, cassetta da pecchie, e forse quella tonda, a guisa di bigonciuólo, fatta di scorze di suvero. Lat. alvear alvearium.
Fior di vir. E, volendo trarre il mele del bugno, le pecchie lo pungono.
Dial. G. Greg. M. E non aveva questi a suo uso, se non alquanti búgni d' ape.
Diciamo búgnola a un certo arnese da tenervi entro biade, composto di cordoni di paglia. Lat. cumera.
Traduzioni

bugno

colmena