burella

BURELLA.

V. A. luogo cavernoso, scuro, grotta, caverna, antro. Lat. convallis atra. Gr.
Dan. Inf. c. 34. Non era camminata di palagio, La' v' eravám, ma natural burélla, Ch' avea mal suolo, e di lume disagio.
But. Ma natural burella, cioè luogo scuro, ove non si vede raggio di Sole.