busse

BUSSE.

battiture, colpi, picchiate, percosse. Lat. plaga, verberatio, ictus.
Bocc. n. 64. Diedergli tante busse, che tutto il ruppono. E n. 32. 14. Io voglio in luogo delle busse, le quali egli vi diè, a mie cagioni, ec.
Diciamo anche CRICCHIE: e CROCCHIARE, che vale dar delle percosse. E anche si dice del suono, che rendono le cose fesse, quando son percosse.
Onde in proverb. E' non gli crocchia il ferro, vale E' non teme di cosa niuna.
Traduzioni

busse

бой, пердах

busse

raclée