calculo

CALCULO.

Lat. calculus.
Mor. S. Gr. Io gli darò un calculo, ciò è a dire, una pietra bianca, ed in quello un nome nuovo scritto, lo quale non sa se non chi lo riceve.
Noi, perchè gli antichi, nel fare i conti, usavan queste pietruzze, detti calcoli, diciamo calculo un conto raccolto, e ristretto, e fare tal ristretto, e raccolto di conti.