caldo

(Reindirizzato da calde)

caldo

('kaldo)
aggettivo
1. che sprigiona calore sole caldo
2. di temperatura elevata giornata calda
3. figurato molto affettuoso una calda accoglienza
4. pieno di ardore, di sentimenti intensi temperamento caldo
5. cibo cotto da poco piatto caldo pane caldo un tè caldo
6. figurato colore molto luminoso
tra il rosso e il giallo
7. figurato suono basso e gradevole voce calda
8. figurato che presenta conflitti le zone calde del mondo

caldo


nome maschile
temperatura elevata e la sensazione che ne deriva Oggi fa caldo.
figurato lasciare indifferente La notizia non mi fa né caldo né freddo.
a. tecnica lavorazione del metallo ad alte temperature lavorazione a caldo
b. figurato senza pensarci, subito rispondere a caldo

CALDO.

sust. vedi calore. Lat. caldor, calor, aestus.
Bocc. introd. n. 57. Come voi vedete il Sole è alto, e 'l caldo è grande. E n. 10. 5. Che essendo già del corpo, ogni natural caldo partito. E n. 17. 50. Incitandogli l' agio, e 'l buio, e 'l caldo del letto. E n. 72. 7. Che andate voi zacconato per questo caldo?
Dan. Inf. c. 3. Nelle tenebre eterne in caldo, e 'n gielo.
Pet. canz. 1. 1. Che per mia morte, e al caldo, e al gielo De' be' vostri occhi il dolce lume adombra. E can. 26. 1. Forse tal m' arde, e strugge, Ch' avria parte del caldo.
¶ E per metaf.
M. V. 6. 49. Il Re nel caldo del suo furore, non pensando, che la Città era sua, e antica nel regno, la fece ardere [cioè nel colmo] E lib. 8. 42. Sentendosi il favore della Fortuna, ed essendo nel caldo della vittoria [cioè nel favore] E lib. 9. cap. 29. Ma nel vero per dare alla compagna caldo, e favore. E lib. 10. 83. Onde essi sottilmente pensarono di fare due chiodi a un caldo [cioè diverse faccende in un tratto] E proverbio, del quale vedi BATTERE.

CALDO.

add. che ha calore. Lat. calidus.
Bocc. n. 12. 12. Entra in quel bagno, il quale ancora è caldo. E nov. 60. 19. Dove l' anno di state vi vale il pan freddo quattro danari, e 'l caldo v' è per niente. Qui, con tutto, ch' e' paia aggiunto di pane, è sustant. detto equivocamente, e vuol dire, che la state in quel luogo, il caldo v' è senza spesa.
Dan. Inf. c. 9. E i monimenti son più, e men caldi. E can. 14. Quale Alessandro in quelle parti calde D' India.
¶ Per metaf.
Bocc. n. 77. 8. Lo Scolare, lieto, procedette a più caldi preghi [cioè affettuosi]
Dan. Par. 20. Regnum coelorum violenza pate Da caldo amore, e da viva speranza.
Tes. Br. 1. 26. Ed ella fu più calda, e più fiera, che nullo huomo. E appresso. Fu ella, più crudel femmina del Mondo [cioè più focosa lussuriosa]
Onde veníre, o essere in caldo, venire in lussuria, come de' cavalli. Lat. equire:
e de' cani, che anche si dice, essere a cane. Lat. catulire.
Bocc. n. 62. 12. Gli sfrenati cavalli, e d' amor caldi.
¶ Per insuperbito, e altiero l' usò il Morg.
Morg. E non si vergognò poi di rubarlo Per questo egli è di que' danari or caldo.
¶ Per rigoroso, e vemente.
Morg. Corbante un bando mandò molto caldo, Che nessun più della terra partisse.
Traduzioni

caldo

warm, hot, heat, thermal, warmth, hay, to make hay while the sun shines

caldo

chaud

caldo

quente

caldo

горещ, похотлив, топъл

caldo

calent

caldo

horký, teplý

caldo

varm, hed

caldo

varma

caldo

dâgh, garm

caldo

calide, calor, calorose, passionate

caldo

karštas, šiltas

caldo

cald

caldo

varm, het, värme

caldo

sıcak

caldo

hariachyj, zharko

caldo

garm

caldo

kuuma

caldo

vruć

caldo

熱い

caldo

뜨거운

caldo

heet

caldo

glovarm

caldo

ร้อน

caldo

nóng

caldo

caldo

חם

caldo

/a [ˈkaldo]
1. agg (gen) (fig) → warm; (molto caldo) → hot (appassionato) → keen; (cordiale, persona, accoglienza) → warm, friendly, cordial
batti il ferro finché è caldo → strike while the iron is hot
piangere a calde lacrime → to weep bitterly
essere una testa calda → to be hot-headed
2. smheat
fa caldo → it's warm (molto caldo) → it's hot
col caldo che fa... → in this heat ...
ho caldo → I'm warm (molto caldo) → I'm hot
ti tengo in caldo la minestra → I'm keeping your soup hot for you
non mi fa né caldo né freddo → I couldn't care less
quel ragazzo non mi fa né caldo né freddo → I'm indifferent to that boy
a caldo (fig) → in the heat of the moment