caluria

CALURIA.

che anche diciam calloría, il ristoro, che si da alle terre sfruttate dal grano, seminandovi biade, e concimandole, detto così dalla caldezza, ch' elle ricevono dal concíme. Qui terreno rinnovato, o dissodáto. Lat. novalis.
Pallad. Per li luoghi faccia le caluríe a biada.